Gonfalone Ricamato 80x120
  • Gonfalone Ricamato 80x120

Gonfalone Stampato 80x120

389,00 €
Iva esclusa

I nostri gonfaloni stampati sono realizzati in tessuto satin completo di cordoniera e fiocchi in canuttiglia. Li potete trovare di diverse forme e dimensioni. Oltre ai gonfaloni da 80x120 sono disponibili quelli a: 50x70 cm, 70x100 cm, 100x160 cm.

Opzioni
Quantità

Pagamenti sicuri al 100%

Scegli i nostri gonfaloni di varie forme e misure

I gonfaloni possono essere ordinati singoli o completi di tutti gli accessori necessari per il sostegno o il trasporto come: aste, traverse, lance, borse. La manifattura dei nostri prodotti è italiana, i materiali sono di altissima qualità a garanzia di articoli durevoli nel tempo. I nostri gonfaloni sono l’ideale per rappresentare al meglio sia le istituzioni e gli Enti Territoriali che le Associazioni. Tutte le Regioni d’Italia hanno, ad esempio, il loro gonfalone che riproduce al centro il loro stemma. Essi accompagnano i rappresentanti delle istituzioni in manifestazioni o eventi pubblici.

Gli stemmi araldici dei Gonfaloni

Ogni Comune ha il suo stemma sui documenti, sulla modulistica, sugli automezzi e sui gonfaloni. Gli stemmi araldici hanno, in Italia, una specifica tutela giuridica. Regioni, Provincie, Città e Comuni seguono specifiche norme per tutelare i propri stemmi o per adottarne di nuovi. La base legislativa è data dai R.D. 61 del 1929, 1440 del 1933 e del 652 del 1943, che hanno posto le basi per la creazione e l’adozione degli stemmi araldici dei nostri Enti Territoriali che sono l’effige principale rappresentata poi nelle bandiere e nei gonfaloni. La L. 142 del 08/06/1990 (il cosiddetto “Ordinamento delle autonomie locali”) ha introdotto, inoltre, l’obbligo per Comuni e Provincie di dotarsi di un apposito statuto sul quale, tra le altre cose, vanno riportati gli elementi identificativi dell’Ente Locale, la descrizione dello stemma e del gonfalone.

Oggi tutti i comuni italiani sono rappresentati da un proprio gonfalone con al centro lo stemma comunale. I gonfaloni ufficiali, così come stabilito dall’articolo quinto del Regio Decreto 652 del 1943, devono essere: di un metro per due, del colore di uno o di tutti gli smalti dello stemma dell’ente, sospeso mediante un bilico mobile ad un’asta ricoperta di velluto dello stesso colore, con bullette poste a spirale, e terminata in punta da una freccia, sulla quale sarà riprodotto lo stemma. Infine sul gambo sarà presente il nome dell’ente.

CONTATTATECI PER MAGGIORI INFORMAZIONI TRAMITE IL NUMERO VERDE O LA CHAT

  • Acquisto Sicuro Acquisto Sicuro
  • Spedizioni Veloci Spedizioni Veloci
  • Reso Gratuito Reso Gratuito